giovedì 9 giugno 2011

Cosa ho imparato a fare

Oggi il tempo è veramente tiranno. La catasta di panni da stirare ha raggiunto le dimensioni di Minas Tirith (ma mi spaventa come Minas Morgul). Io e Nanetto siamo appena rientrati dalla piscina e lui ora se la dorme beato.
Vi mostro la mia ultima creazione, che sto sfoggiando insieme alla gonna fricchettona che ho appena ricavato da un vecchio abito:

L'idea l'ho presa da qui.

3 commenti:

  1. ..complimnti per la borsa e per il blog!!!!

    RispondiElimina
  2. E' una delle mie stoffe preferite :))
    Ciao, piacere di conoscerti!

    RispondiElimina